Di un sol amor son certo

quel che è vivo e divora il petto,

quel che mente illude e consegna speranza,

che voglia consegna di uscire dalla stanza.

Di un sol amor son certo

l’entusiasmante imbarazzo e paura,

di cui non si riesce a trovar cura.

Il battito stimolante che a volare ti porta,

nel cielo dei propri pensieri,

quelli veri,

che ti allunga anche la giornata più corta.

Di un sol amor son certo

quel che è quasi dipendente, non dalla tua mente,

quel che nasce dopo il bene, che tardi o presto nasca,

ma senza bene non si ama, incompleto, come lavarsi senz’acqua in una vasca.

Di un sol amor son certo

quel che a gelosia porta fino a follia,

che a ridere fa fino a respiro mancare,

che mai porterebbe alla bugia,

che fedeltà assicuri, di propria volontà, senza dover litigare.

Di un sol amor son certo,

quello dimostrato senza timore, senza sosta,

che vien da dentro e del cuore segue la sua costa.

Non amore infinito o duraturo fino al per sempre,

un amore sano, mano nella mano.

Per crescere, scoprire, esplorare, imparare e condividere,

un’aggiunta di emozioni, costante, continuando a vivere.

Amore con carattere e intelligenza, che porta a follie,

infantili o pericolose, in modo da prendere tutte le vie.

Un amore in una strada, ma con più di una direzione,

scelte insieme, senza esser sbandati, con determinazione.

Di un sol amor son certo

quel che è lontano dal cortese, dal finger di esser borghese,

son certo dell’amore aperto e smisurato,

come quello dei bimbi, facile da spezzare,

puro e sconfinato,

per me questo è amare.

 

Ama la vita che vivi, vivi la vita che ami – Ti ringrazio per aver letto questa piccola mia poesia, sei libero di commentare e dirmi la tua, o magari anche solo per conoscerci, aggiungendomi su fb o conoscendomi qui

Annunci