C’è una ragione per cui nel mondo esiste bene e male,

c’è una ragione per cui sbagliare è sinonimo di migliorare,

c’è una ragione nei sentimenti e nelle sue ramificazioni,

dentro ogni persona e in tutte le sue azioni.

Basterebbe respirare e accorgersene per essere felici,

“se solo fossi di più” “se fossimo più che amici”.

Il segreto è nella parola in quanto usiamo continuamente condizionali e congiuntivi,

la possibilità di fare o essere, vincolata dal non sentirsi davvero vivi.

Il segreto è nella parola e nelle nostre intenzioni,

basterebbe essere amici di tutti invece che divisi in fazioni,

 

Il segreto forse è individuale, lo sarà sicuramente,

basterebbe aver il coraggio di dire e fare, ciò che si prova col cuore o che si pensa nella mente.

C’è chi ama disegnare, scrivere, ballare o suonare,

ma c’è altro da fare

per stare bene davvero,

trovate in voi l’amicizia e il bene, puro e vero,

abbiate il coraggio di conoscervi, solo lì sarete pronti a vivere e amare,

in una vita che sarete solo voi a gestire.

 

Annunci