in questa notte nera asfalto

vedo in sogno un quadro astratto

io irrequieto urlai in quel viso

come una mente brillo fosfito

un cuor giaceva in questa sera

nero pelo di pantera

destino mi fu l’astratto quadro

come questa poesia

priva di melodia

nascosta nel subconscio astratto

di mente matta folle di impatto

Annunci