Cerca

Happy Magician

Sii il cambiamento che vorresti nel mondo

Tag

interesse

Incipit

Vivere il quotidiano, accompagnato dal tuo respiro, trasforma l'orgoglio in un punto interrogativo, porta il flusso di pensieri, nel suo stato di quiete, realizzando l'utopia, di un benessere costante. Che l'essere a contatto è sempre stato sottovalutato, come il sentire... Continue Reading →

Annunci

Vivere l’amore

Gli occhi di una vita ammaliante, che spaventa, non voler che sia finita, la tortura cruenta, forzando il proprio debutto nel gioco dell'amore, ove chi più ne ha ne metta, ove chi ti vuole spesso non ti accetta, ove chi... Continue Reading →

Rosso intenso

Il desiderio da sempre affetto, manca l'invito al teatro del concreto, aprendo le danze con un balletto, un triangolo imperfetto, privo di cateto. La vaga idea di come affermarlo, mi sfugge e nasconde nel fondo di un pozzo, l'intuizione che... Continue Reading →

Il dolore urla muto

Vorrei leggere il tuo viso, per capire com'è fatto il paradiso, per vedere la menzogna d'improvviso, per sentire il battito siamese e non diviso. Vorrei che mi piacessi e che io piaccia a te, vorrei che fosse semplice, ma è... Continue Reading →

La ricetta dell’amore

Due cuori, un battito, un ritmo allineatore, un futuro nascente nel suo albore, mi hai preso col tuo sguardo, proposto un azzardo, mi hai scritto un biglietto, un foglio di carta colmo di affetto. Mi hai salvato dall'incertezza, di una... Continue Reading →

Frutto di immaginazione

Che mi basti uno sguardo per capire, per tormentarti di gusto in quel che dirai, per scoprirti a viso aperto in un campo di paradiso, i tuoi occhi, sotto il bene, sotto il cuore, siano profondi, siano emozione. Che ti... Continue Reading →

Gioco imposto, senza scopo

Notte prima degli esami, che sia sentita e ripudiata, che sia in lacrime, sia amata, un'esperienza, un muro, da scavalcare, o un'illusione, un ricordo, da dimenticare. Che sia l'incubo di tutti, per essere maturi, che sia il gioco di molti,... Continue Reading →

Come in una barzelletta

Giri di parole, insensate, abbandonate, assenza di fatti ... e fantasie andate. Studio del lessico, per esser grandi, ma senza valori, studio di se stessi, per voler rimaner piccoli, senza timori. Solitudine beata, per viaggiare, vivere e scoprire, falsa compagnia,... Continue Reading →

Verso Dio

Scriviamo per farci sentire, scriviamo per farci ammirare, superiamo noi stessi, noi scrittori, resistori, che opponiamo resistenza al falso e senza amori. Parliamo per farci valere, parliamo per deviare una mente disordinata e autogestita, da un animo affamato di affetto... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: