Cerca

Happy Magician

Sii il cambiamento che vorresti nel mondo

Tag

legge

Sorridenti

Quando il cuore si divora, cerca sangue tuo, di quotidiano nutrito, assenza, divenuto. Quando il cuore è un'emozione, è magia, è malattia, è amore, è disintossicazione. Quando il cuore pulsa tra costruzione e distruzione, si parla di amore, di necessaria... Continue Reading →

Se di un noi si potrà parlare

Ho sempre percepito male, pur percependo bene, l'altrui scommessa con la vita, nascondendo la mia realtà, perversa ed incustodita. La rabbia del troppo tardi, la serenità del perdono, la confusione esplosiva come petardi, la sicurezza della risposta al "chi sono".... Continue Reading →

Fumo sulla verità

Una lamina sottile di oro e mille spine, la lamina, le condizioni per un'intera vita, le spine, l'influenza di un parassita. L'indifferenza della confusione, un passato incatenante di una vita dipendente, il voler stare bene, seguire l'amore, confusi con l'incapacità... Continue Reading →

La disfatta della gabbia

La paura che fa rabbia, crudele e inadeguata, non poterti più pensare, una ricchezza di cuore, rubata, portata via dal nuovo, nuovo amore, nuove ambizioni, paura che l'asfalto ci divida, che il sole venga distratto da alluvioni, che dalla speranza... Continue Reading →

Il rifugio è resilienza

Che per come mi sento, lascerei la presa, la difficoltà dell'apprezzare è l'essere apprezzati, il duro dell'amore è l'essere amati, la fragilità di una storia conservata nel suo bilancio, la condizione in amore, è il rinunciare senza farlo, il dire... Continue Reading →

Della mia mente, l’unica cura

Un accento, una nota comune, un suono definito nel suo volume, la voce di coraggio, il sorriso col suo raggio, la pelle e la sua armonia, le pupille che ti portan via. I capelli e il loro colore, il vento... Continue Reading →

Frutto di immaginazione

Che mi basti uno sguardo per capire, per tormentarti di gusto in quel che dirai, per scoprirti a viso aperto in un campo di paradiso, i tuoi occhi, sotto il bene, sotto il cuore, siano profondi, siano emozione. Che ti... Continue Reading →

Come in una barzelletta

Giri di parole, insensate, abbandonate, assenza di fatti ... e fantasie andate. Studio del lessico, per esser grandi, ma senza valori, studio di se stessi, per voler rimaner piccoli, senza timori. Solitudine beata, per viaggiare, vivere e scoprire, falsa compagnia,... Continue Reading →

Verso Dio

Scriviamo per farci sentire, scriviamo per farci ammirare, superiamo noi stessi, noi scrittori, resistori, che opponiamo resistenza al falso e senza amori. Parliamo per farci valere, parliamo per deviare una mente disordinata e autogestita, da un animo affamato di affetto... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: